+39 0435 39008 info@misurinasma.it

Adolescenti asmatici

Se durante l’infanzia il bambino è naturalmente orientato a soddisfare le richieste del mondo adulto che lo guida alla conoscenza di sé, delle proprie risorse e dei propri limiti, nel delicato passaggio dall’infanzia alla pre-adolescenza la presenza di una malattia cronica quale l’asma può incrementare le criticità nella gestione di alcuni aspetti quali:

  • percezione dei sintomi (che tipo di percettore è l’adolescente?);
  • percezione del rischio e bisogno di infrangere i limiti ( come complicano la cura e l’aderenza terapeutica?)
  • emozioni (che cosa sente l’adolescente? E’ ansia? Rabbia? Paura? Incertezza rispetto al verificarsi di attacchi d’asma?);
  • ricerca di un nuovo equilibrio affettivo con le figure educative (quale compromesso tra desiderio di indipendenza e fisiologica fragilità?)

La riabilitazione del pre-adolescente e dell’adolescente con difficoltà respiratorie si basa sulle capacità di coping alle quali egli è stato educato, che manifesta e che gli consentono di fronteggiare la malattia ma anche, e a volte soprattutto, sulle strategie educative che lo supportano in termini più esplorativi che coercitivi e di efficace sostegno alla motivazione più che di persuasione.

Author Info

Staff Misurina